fbpx

5 curiosità sul Franciacorta Annamaria Clementi Ca’ del Bosco

  1.  metà anni ’60 Annamaria Clementi acquista ad Erbusco una piccola casa di campagna chiamata localmente “ca’ del bosc” perché immersa in un bosco di castagni.
  2. Pochi anni dopo suo figlio Maurizio Zanella inizia a coltivare la passione di creare grandi vini pregiati e di qualità.
  3. Coinvolge nel progetto lo chef de cave di Taittinger, André Dubois, che crea con l’annata 1979 il Franciacorta Pinot Millesimato.
  4. Vino che dal 1989 viene dedicato alla madre, cambiando il nome dell’etichetta in Cuvée Annamaria Clementi, una Riserva fatta con selezione delle migliori uve aziendali.
  5. Dal 2008 diventa pas dosé, sotto la regia del talentuoso Stefano Capelli. È assemblato con chardonnay, pinot bianco e pinot nero dai migliori vigneti di proprietà.

Leave Comment

X