Borgo Col Col Fondo 1

Borgo Col Col Fondo

16.00

Vino frizzante dal territorio di Conegliano Valdobbiadene, rifermentato in bottiglia. Paglierino attraversato da una lieve velatura. Spunti floreali e fruttati maturi solleticano il naso, poi pompelmo e timo, con leggeri tocchi di crosta di pane. Sapore pieno e rotondo, grintoso, esaltato dal binomio acido-sapido.

Miglior Sommelier d’Italia 2019/2020

Compare

Descrizione

Territorio: paesaggio Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco, le ripide e verdi colline che corrono tra Conegliano e Valdobbiadene, regno del Prosecco Superiore. Pendenze fino al 70%,
forti escursioni termiche, suoli argillosi-sabbiosi misti a calcare. Condizioni che esaltano il profilo semi-aromatico dell’uva glera.

Descrizione azienda: Borgo Col nasce alla fine degli anni ’80 da un’idea di Giuseppe Carlet, oggi guidata dal brillante figlio, Daniele. Laureato in enologia a Padova, apportò subito rilevanti novità come le prime due autoclavi moderne per la produzione di metodo Charmat, senza dimenticare la tradizione del Prosecco Colfondo.

Descrizione vino: paglierino attraversato da una lieve velatura. Spunti floreali e fruttati maturi solleticano il naso, poi pompelmo e timo, con leggeri tocchi di crosta di pane. Sapore pieno e rotondo, grintoso, esaltato dal binomio acido-sapido.

Esempio abbinamento: petto di pollo in casseruola alla salvia.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Borgo Col Col Fondo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *